lunedì 8 agosto 2011

Libri letti a Marzo, Aprile, Maggio, Giugno e Luglio

A volte ritornano.

Mi scuso tantissimo per il ritardo in questo post, ma ho cominciato un nuovo lavoro e sono stata fagocitata da un sacco di impegni.
Siccome ora devo aspettare le nove e mezza per poter passare l'aspirapolvere (dettagli), vi scrivo in due righe quella miseria di roba che son riuscita a leggere negli ultimi 4 mesi e mezzo.

Premessa dovuta: addio sogni di gloria e il mio "6 libri al mese si può fare". Arrivo a casa morta distrutta a pezzi e se arrivo a leggerne 2 potrei pure cantare l'Osanna.


Guida Galattica per Autostoppisti, D. Adams

Mi mancava da leggere, ecco. Lo so, è una vergogna, ma non ero mai riuscita a finirlo di leggere decentemente.
In ogni caso chiunque con un minimo di humour dovrebbe leggerlo, al di là della passione per la fantascienza.
Adams era divinamente sarcastico e adorabile nella sua comicità aliena.
Voto: Ma perché non l'ho letto prima? PERCHÈ?

Il Miglio Verde, S. King

Mancava pure questo libro all'appello. La storia differisce dal film ma comunque è piacevole da leggere.
Voto: L'ho letto e mi è piaciucchiato.


Le Montagne Della Follia, H.P. Lovecraft

Questo libro è un delirio e non c'ho capito niente. Poi l'ho riletto e mi è stato più chiaro.
Lovecraft va letto dopo aver preso l'effervescente brioschi però.
Voto: Ma perché non l'ho letto prima? PERCHÈ?

Intervista col Vampiro, A. Rice

Allora, questo è un libro di vampiri bisessuali, fuori di testa e molto naif.
Il libro vale la pena leggerlo solo per Claudia, la bambina vampiro. Di per sè non è affatto male, molto post-romantico e disilluso.
M'è piaciuto ma non so se leggerò pure gli altri.
Voto: L'ho letto e mi è piaciucchiato.

L'Arca Delle Stelle, R. Silverberg

Il libro in sè non sarebbe male se non fosse che mi son crollate le ovaie per il finale.
Da leggere in sè per la trama fino alle ultime 20 pagine, toh. Ricorda molto Pandorum, Sunshine, quei film lì per dirsi.
Voto: L'ho letto e mi è piaciucchiato.

L'Orrore di Dunwich, H.P. Lovecraft

Questo libro, son sincera, non l'ho capito molto. Mi prometto di rileggerlo perché mi son persa qualche punto (molto probabilmente stavo dormendo con l'ereader in mano).
Voto: ???

Nessun commento:

Posta un commento